Hospitality

Come rendere speciale una casa vacanze

casa-vacanza-design

La gestione di una casa vacanze è una bella sfida con cui confrontarsi.
Stiamo per accogliere persone mai viste prima come se fossero amici d’infanzia; l’obiettivo è quello di farli sentire “come a casa”.

Per ottenere questo risultato ed essere competitivi nel settore dello short rent, è importante far trovare ai nostri ospiti ambienti puliti e confortevoli, arredati con buon gusto e senso pratico. Scopriamo, dunque, quali sono i pro e i contro dell’ospitalità turistica in una pratica lista di “5 cose che non possono mancare in un casa vacanze accogliente”.

1) Arredamento

L’accoglienza e le stanze devono colpire al primo impatto: utilizzate colori neutri, che danno luce e donano una sensazione di pulizia immediata. Personalizzate le pareti della vostra casa vacanze con dei quadri o fotografie di luoghi suggestivi della città che gli Ospiti magari andranno a visitare. Ricordate di mettere a disposizione degli Ospiti coperte, cuscini e qualche asciugamano in più. Se poi volete farvi amare dai vostri ospiti, aggiungete anche qualche elettrodomestico come ferro da stiro e phon: li stupirete piacevolmente.

casa-vacanze-arredamento

2) Guide turistiche

Chi scelglie di visitare un posto nuovo e in pochi giorni, ha sempre bisogno di trovare informazioni con estrema facilità; per questo non può mai mancare in una casa vacanze perfetta una selezione di guide turistiche, depliant informativi sulle attività in programma e su come muoversi in città con i mezzi di trasporto. Gradita anche una lista dei luoghi di fiducia per assaporare del cibo locale, brochure su bar o ristoranti degni di nota. Questo vi aiuterà rendere la loro esperienza più ricca e ve ne saranno grati.

3) Cucina e bagno

Short rent non vuol dire “mini servizio”. Nulla può essere lasciato al caso, nemmeno la cucina. Per attirare l’interesse dei turisti e rendere l’accoglienza turistica ancora perfetta, non c’è niente di meglio di una cucina attrezzata con macchina per il caffè, bollitore elettrico, posate, bicchieri, pentole e piatti, microonde, frigorifero, ecc. Importantissimo anche il bagno che dev’essere ovviamente pulito e dotato dei confort principali. Insomma, più sarà accessoriata e pulita, più i vostri clienti parleranno bene della vostra casa vacanze nelle recensioni online ed offline, essenziali perché altri ospiti vi scelgano.

4) WiFi gratuito

Nella top 5 di una casa vacanze accogliente non può mancare una connessione internet WiFi gratuita. L’ospitalità turistica è la somma di tanti piccoli dettagli che i viaggiatori si aspettano di trovare, tra queste c’è la possibilità di connettersi ad una wireless veloce, stabile e senza nessun costo aggiuntivo.

5) Kit Cortesia

Se volete dare un tocco unico alla vostra casa vacanze e rendere l’accoglienza indimenticabile, un kit cortesia utile e personalizzato è quella coccola che rende unica la vostra accoglienza. Se la vostra attività turistica è vicina al mare, pensate a un kit cortesia per gli amanti della spiaggia con creme solari e occhiali da sole. Se invece volete dargli un buongiorno originale, uno starter kit è l’ideale per accontentare tutti gli ospiti.

Scopri ad esempio i nostri kit di cortesia: piccoli gesti pensati per personalizzare il tuo benvenuto e renderlo unico. Abbiamo diverse proposte, dallo starter kit con l’accoglienza base, al cleaning kit per offrire tutto l’occorrente per tenere pulita la casa durante il soggiorno (molto apprezzato!), dal kids kit per i bambini o al pet kit se siete una casa vacanze pet friendly.

Scopriteli sul nostro sito, sono personalizzabili con il vostro logo per quel tocco di accoglienza unico. I vostri ospiti non si scorderanno di voi e vi consiglieranno ad amici e parenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *