Hospitality

Come fotografare la tua casa vacanze

case-vacanze

Fotografare male la propria casa vacanze rischiando di mettere online delle immagini che non la valorizzano, è un errore molto comune. Con questa mini guida su come fotografare la vostra casa e gli interni, riuscirete a catturare l’attenzione dei vostri potenziali clienti.

I viaggiatori scelgono la casa vacanze da affittare spesso attraverso le immagini. Ogni utente, infatti, visualizza un annuncio in media per soli 10 secondi. Le immagini hanno un ruolo fondamentale per far sì che l’utente non passi oltre, preferendo un altro alloggio al vostro. Per questo motivo le fotografie dell’immobile che stai per affittare dovrebbero essere di alta qualità e mostrare ai viaggiatori tutto quello che si aspettano di vedere. Scopriamo come fare.

Per essere accattivanti e attirare l’attenzione di un potenziale cliente è necessario inserire un paio di fotografie dello stesso ambiente da due diverse angolazioni, per mostrare le stanze nella sua interezza e dare all’utente la possibilità di valutare al meglio l’ambiente. I futuri vacanzieri sono sempre molto curiosi; ti consigliamo quindi di non tralasciare nulla ed inserire delle immagini di ogni stanza per un massimo di 10/15 foto in totale.

Il soggiorno

Il soggiorno, se presente, è lo spazio dedicato al relax: è fondamentale fare una bella fotografia arricchendo la stanza con dei quadri o qualche elegante accessorio. Ricordati di aprire tutte le finestre per fotografare la stanza con la luce naturale e dare un senso di ampiezza e pulizia.

La cucina

Le statistiche segnalano la cucina come uno degli spazi più importanti per i viaggiatori che scelgono di affittare una casa vacanze e non un hotel. Prima di scattare una fotografia è consigliabile accessoriarla dello stretto necessario, magari inserendo un kit di benvenuto per gli ospiti. Una cucina spoglia non è invitante.

Camere da letto

Quando si viaggia, non c’è cosa più importante della camera da letto dove andrai ad alloggiare, seppur per pochi giorni. Scatta più fotografie alla camera per far capire la grandezza della stanza, dei letti (singoli o matrimoniali) e l’arredamento con tutti gli optionals proposti. Gli utenti si stanno sicuramente chiedendo se c’è una tv o un armadio o, chissà, un balcone!

Bagno

Il bagno è spesso sottovalutato dagli host, ma, come tutti gli altri spazi, ha un ruolo fondamentale per coloro che vogliono affittare una casa vacanze. Il bagno, che deve presentare estrema pulizia delle ceramiche e della rubinetteria, trova il suo punto debole nello specchio (non sempre lucido) e nel box doccia. Cercate di fotografare l’ambiente non mettendo come focusquesti due elementi, ma concentrandovi sulla grandezza del bagno: foto verticale se stretto e lungo, orizzontale per tutti gli altri.
Anche qui, se utilizzate delle dotazioni per il bagno, inseritele.

Terminato l’album fotografico degli interni, non dimenticate di inserire qualche immagine degli esterni. Il contesto in cui si trova la vostra casa vacanze è importante, quindi non dimenticate di scattare qualche fotografia del giardino (ben curato), del paesaggio circostante o della vista dal balcone o terrazzo.

Foto profilo dell’host

La foto profilo dell’host è molto importante. Anche se virtualmente, i viaggiatori, vogliono conoscere il proprietario dell’annuncio quindi preparati ad essere fotografato con un bel sorriso!

Adesso sei pronto per mettere il tuo annuncio online su tutti i portali dedicati allo short rent, inserendo le foto elencate in questa breve guida. Ricorda, le immagini devono essere nitide e avere una buona qualità; delle foto sfocate, con una brutta inquadratura o buie, non daranno una bella impressione agli utenti.

Per concludere è bene avere qualche informazione tecnica: le immagini web hanno una grandezza pari a 900/1000 pixel e il formato più utilizzato è quello .jpeg o .png. Fate attenzione a non inserire una fotografia troppo pesante, potrebbe rallentare il caricamento dell’annuncio (e far scappare i vostri clienti).

Back to list

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *